Ritorna      Home page      Avvenimenti
WYSIWYG Web Builder
Festa Madonna del Rosario
2003
Quando una “Festa” diventa Preghiera

Siamo ormai giunti al quarto anno!
Tante, infatti, sono le primavere trascorse dall’istituzione dell’Azione Cattolica a Montecalvo.

Come sempre, anche questo anno associativo ha avuto inizio con la “Festa del Ciao”, ovvero la festa dell’accoglienza dei ragazzi dell’ACR, che segna il momento del ritrovo dei “vecchi” acierrini e l’inserimento di coloro che decidono di iniziare questa avventura per la prima volta.

La data prescelta per questo appuntamento è caduta il 12 ottobre, giorno di celebrazioni in onore della Madonna del Rosario e quindi giorno di solennità per la nostra Parrocchia. Va ricordato, inoltre, che la manifestazione ha assunto ancora maggiore rilevanza in quanto ha avuto come ideale cornice di attuazione l’Anno del Rosario, indetto l’anno scorso da Papa Giovanni Paolo II e che terminerà il prossimo 16 Ottobre.

Ma la straordinarietà di questo inizio di Anno Associativo non termina qui: appena un mese e mezzo fa si è tenuta l’Assemblea Nazionale Straordinaria di Azione Cattolica,  nella quale si è operato ( finalmente ) un necessario “svecchiamento” allo Statuto che dal 1979 ad oggi ha regolato la vita Associativa in AC.

Dunque, ci troviamo di fronte ad un nuovo anno all’insegna del Rinnovamento : non poteva sottrarsi a questa ventata di novità la nostra Associazione Parrocchiale che ha cercato di trasmettere questa nuova carica di stile già nella Festa del Ciao.

Tante le novità, ma soprattutto un nuovo spirito di collaborazione ha caratterizzato questo appuntamento, che mai come in questo anno ha dato un’impronta molto forte a coloro ( educatori, animatori e responsabili ) che l’Azione Cattolica la dovranno proporre, a coloro ( ragazzi, giovani ) ai quali questa esperienza sarà trasmessa concretamente, ma anche a coloro che questa esperienza, per svariati motivi, non la vivono da vicino.

La mattinata, dopo l’accoglienza, l’iscrizione dei ragazzi e la presentazione del tema associativo annuale, ha visto la partecipazione degli stessi ragazzi guidati dai propri animatori ed educatori alla S. messa solenne in onore, come dicevamo, della Madonna del Rosario. Inutile dire che la S. Messa è stata animata dai ragazzi dell’Azione Cattolica sia per quanto riguarda i canti che per i vari momenti liturgici, con una presentazione dei doni tutta incentrata sui simboli che guideranno questo nuovo anno associativo. Alla fine della S. Messa, come tradizione, i ragazzi si sono esibiti nella presentazione dell’Inno associativo.

Il pomeriggio, dopo il pranzo comunitario e l’animazione, ha visto l’altro grande momento comunitario, culminato con la partecipazione alla Processione, durante la quale i ragazzi hanno offerto le proprie preghiere alla Madonna, ma soprattutto hanno fatto librare in volo un imponente Rosario di palloncini meticolosamente preparato con pazienza e amore, come simbolo di vicinanza alla Madonna ma anche come ricordo del citato Anno del Rosario.

Un momento, questo, salutato con molto affetto e gioia dalla Comunità che così ha già dato all’Azione Cattolica il suo appoggio e la sua vicinanza nel cammino che le si apre innanzi in questo nuovo anno che speriamo di raccontare in un prossimo futuro non molto lontano ricco di soddisfazioni, ma soprattutto sempre più nel segno degli insegnamenti di Gesù.